WordPress frameworks gratuiti: tutti quelli che sono riuscita a trovare

In questi giorni mi sono messa alla ricerca di framework WordPress gratuiti; ne è uscita una lunga lista. Non credevo, in effetti, che ce ne fossero così tanti (quasi 40!)

Ma che cos’è un framework? In poche parole, un framework è un tema già abbozzato nella sua struttura di base, e perciò consente al web-designer di concentrarsi di più sul design 

Generatori di temi WordPress: fai da te il tuo tema

Non sei riuscito a trovare il tema WordPress che fa per te? Neanche tra le migliaia di temi gratuiti che si possono scaricare online? Prova con un generatore di temi, ovvero uno strumento che ti aiuta a creare un tema WordPress in pochi minuti, anche se non sai una riga di codice.

Chi non ha le necessarie capacità e conoscenze sa già in partenza

I migliori siti dove scaricare temi WordPress gratuiti per tutti gli usi

Chi sta iniziando a costruire il proprio blog WordPress sicuramente passa ore alla ricerca del tema giusto, perdendosi tra le migliaia di temi WordPress gratuiti disponibili in rete.

Questo è un elenco dei migliori siti che offrono temi WordPress gratuiti per tutti gli usi; possono essere usati per blog, ma anche per siti web di vario tipo e argomento: sappiamo infatti che WordPress è molto versatile e, scegliendo il tema giusto, può diventare  un e-commerce, un portfolio online, un photoblog, una gallery, un aggregatore di news, ecc.

icona di una cartella con il logo di wordpress

Come scegliere un buon tema WordPress tra le migliaia di temi gratuiti

icona di una cartella con il logo di wordpressTrovare temi per WordPress non è assolutamente difficile; il web è pieno di siti specializzati che offrono temi WordPress gratuiti o premium (cioè a pagamento). Oggigiorno, a mio parere, prendere un tema WordPress già fatto per il proprio blog non è per niente una cattiva idea; se non si hanno particolari esigenze (se, insomma, si vuole realizzare qualcosa di piuttosto standard), un tema pronto è una soluzione molto comoda ed economica.

Guest post per Xaldesigner su WordPress e i child themes

Se segui questo questo blog, ti invito a leggere un articolo che ho scritto per Xaldesigner, il blog di grafica e web-design curato da Alessandro Risso. L’articolo spiega come personalizzare l’aspetto del proprio blog senza modificare direttamente il tema, ma adottando il metodo dei child themes. Se ti stai chiedendo cosa siano i child themes, leggi l’articolo e lo scoprirai:

Brownink: il mio primo Thematic Child Theme

Era da un po’ che ci lavoravo, e ora finalmente è terminato: il mio primo Thematic Child Theme! ;) Non è niente di eccezionale o di particolarmente innovativo in fatto di design, però mi pare carino,  è corretto, valido (html e css), e compatibile anche con i browser più vecchi (compreso explorer 5). L’ho chiamato Brownink: come si può vedere, è un tema di tipo retro, dal sapore un po’ antico (fai clic sull’immagine per vedere un’anteprima più grande):

Regalo il vecchio tema del mio blog

Tema Greengrass (anteprima)
Tema Greengrass (anteprima)

Come avevo annunciato tempo fa in un altro articolo, ecco che regalo il vecchio tema del mio blog: l’ho abbandonato perché mi andava un po’ “stretto”, e anche perché per questo blog alla fine preferisco un tema più “in tema” (scusate il gioco di parole!) col contenuto. Tuttavia non mi andava di buttarlo via; tutto sommato potrebbe essere utile a qualcuno. Così l’ho sistemato un po’ ed eccolo qui, scaricabile gratuitamente:

https://nosatispassion.altervista.org/wp-content/uploads/2008/11/greengrass.rar