Come creare linee equidistanti in Illustrator

Questo è un trucchetto che serve a disegnare linee equidistanti in Illustrator in maniera ‘furba’. In effetti, questo è un metodo più veloce e vantaggioso che disegnare una linea dopo l’altra. Ecco come fare:

  1. Disegna una linea con lo strumento Segmento linea (per disegnarla diritta, premi Maiusc finché trascini).
  2. Selezionala e trascinala in un altro punto tenendo premuto Maiusc +Alt, così la duplichi.
  3. Seleziona lo strumento Fusione (W) e fai clic sulla linea iniziale, poi, premendo Alt, sulla linea finale. Al secondo clic si apre la finestra di dialogo dello strumento Fusione.
  4. A questo punto puoi scegliere di selezionare una di queste due voci dal menu a tendina:
    • Passaggi specificati‘, e quindi inserisci il numero di passaggi nell’apposito campo: il numero di passaggi corrisponde a tante linee intermedie che si verranno a creare. Scegli questa opzione se per te è più importante il numero rispetto alla densità delle linee.
    • Distanza specificata‘, e quindi inserisci una misura (ad esempio, 1 cm) che definirà la distanza fissa tra le linee. Scegli questa opzione se per te è più importante la densità rispetto al numero delle linee.
  5. Premi ok. La finestra di dialogo si chiude, e vedi che si sono create automaticamente le linee intermedie; ma la cosa ancora più simpatica è che se tu ridimensioni il blocco di linee, esse rimarranno sempre equidistanti; varierà il densità o il numero delle linee, a seconda che tu abbia impostato il primo o il secondo parametro nel punto 4.

Ecco un esempio di ciò che succede allungando il blocco di linee se al punto 4 hai impostato il parametro ‘Passaggi specificati‘: il numero di linee rimane fisso, per riempire lo spazio nuovo aumenta lo spazio tra le linee, con un effetto di minore densità.le linee non aumentano di numero, ma aumenta la distanza tra loro, con un effetto di rarefazione.

Ed ecco un esempio di ciò che succede allungando il blocco di linee se al punto 4 hai impostato il parametro ‘Distanza specificata’: la distanza rimane fissa, per riempire lo spazio nuovo aumentano le linee.La distanza tra le linee rimane costante, aumentano le linee.

Per chi è curioso, può essere interessante leggere anche l’articolo dedicato allo strumento fusione in Illustrator.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.