Che font è questo? Come identificare un font

Che font è questo?’ Chi bazzica per forum e newsgroup di grafica si sarà presto reso conto che questa è senz’altro una delle domande più ricorrenti. I font sono croce e delizia di chi lavora in questo settore: spesso ci si trova di fronte a loghi o scritte composte da caratteri sconosciuti, e per terminare il lavoro si ha l’assoluta necessità di reperire il font che li ha prodotti; cosa non facile, visto che i font là fuori non sono certo pochi: sono migliaia e migliaia! Impossibile conoscerli tutti a memoria. Come fanno, quindi, quei ‘secchioni’ che nei forum riescono sempre a trovare i nomi dei font, anche di quelli più strani? Esperienza? Occhio allenato? Sì, ma la maggior parte delle volte basta usare questi strumenti online (tutti gratuiti) che sono davvero una manna dal cielo quando si tratta di identificare un font.

Strumenti online per l’identificazione dei font

Come funzionano: consistono per la maggior parte in una serie di domande sulla forma e aspetto dei caratteri che consentono di restringere il campo fino a trovare il font che più si avvicina alle caratterstiche indicate.

Piccolo consiglio: quando viene chiesto di caricare un’immagine, per consentire un’identificazione più accurata è meglio caricare immagini di dimensione adeguata, nitide e di buona qualità, senza elementi di disturbo che possano alterare la percezione del font.

N.B.: questi strumenti sono pensati quasi tutti per identificare font commerciali.

    1. WhatTheFont: sicuramente il più usato e il più famoso strumento per identificare i font. È molto semplice e veloce: basta caricare l’immagine con la scritta, poi rispondere a qualche semplice domanda per aiutare il sistema a definire meglio il font; nel giro di qualche secondo apparirà una lista di font simili o corrispondenti all’immagine.what the font, strumento per identificazione font
    2. Identifont: anche questo è un servizio molto famoso e molto usato nella ricerca dei font; a differenza di WhatTheFont, non occorre caricare l’immagine; bisogna rispondere alle domande che il sistema ci propone (circa una ventina), in modo da fornire i dettagli che permettono di restringere sempre più il campo di ricerca fino ad arrivare ad identificare il font con quelle caratteristiche. Inoltre questo strumento è in grado di dire dove trovare certi font, o suggerire dei font simili a quelli cercati.identifont, strumento per identificare un font
    3. SearchBySight: un meccanismo di identificazione molto simile a Identifont; basta rispondere ad una serie di domande, permettendo al sistema di individuare il font.search by sight è un sito che ti aiuta a trovare il nome di un font
    4. Bowfinprintworks.com/FontSpotting: questo sito offre molte informazioni e vari tool online che aiutano nel processo di identificazione dei font: consistono in una serie di domande sulla forma e aspetto dei glifi. In particolare c’è Serif Font Identification Guide per i font graziati, e Sans Serif Font Identification Guide per i font bastoni. L’autore è disposto a rispondere anche personalmente, basta inviargli una mail con l’immagine dei caratteri.
    5. Typenavigator: il test comincia proponendo le tipologie dei font più noti e chiedendo di indicare quello che più si avvicina come aspetto al font che stiamo cercando. Poi si passa a domande più precise sulle caratteristiche del font.typenavigator è un tool online che aiuta a trovare i nomi ai font
    6. http://www.fontexpert.de/feforme.htm: bisogna caricare cinque immagini di quattro caratteri significativi, in colore nero su bianco; il sistema cercherà i font più simili.fontexpert aiuta a trovare font simili a partire da un'immagine
    7. http://www.whatfontis.com/: servizio davvero interessante; semplice da usare, basta caricare l’immagine del font oppure indicare l’indirizzo web in cui si trova; il punto forte di questo tool è che permette di restringere la ricerca solo tra i font commerciali oppure solo tra i font gratuiti. In caso di bisogno, c’è anche un forum per chiedere aiuto nel riconoscimento.what font is aiuta a trovare i font

Forum, newsgroup e community

Se anche con gli strumenti elencati sopra non sei riuscito a trovare il nome del font che ti interessa, allora ti conviene chiedere aiuto nei forum e community di esperti tipografi. Questi sono i più rinomati e i più adatti per questo tipo di domande:

    1. http://new.myfonts.com/WhatTheFont/forum/: il forum di WhatTheFont.
    2. http://www.typophile.com/forum/29: questa è una grande community di esperti, e questa sezione del forum è appositamente dedicata all’identificazione dei font.
    3. http://www.flickr.com/groups/typeid: questo gruppo Flickr è dedicato all’identificazione dei font;  basta caricare l’immagine e aspettare che qualche altro membro del gruppo dia la soluzione.
    4. http://groups.google.com/group/comp.fonts/topics?pli=1: il newsgroup Usenet dedicato ai font; si pensi che è attivo dal 1988 (forse anche prima).

4 thoughts on “Che font è questo? Come identificare un font

  1. Pingback: Come trovare un font a partire dal nome | NoSatisPassion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.