Mar 17

Come trasferire WordPress da una sottodirectory alla root

Spostare un blog WordPress dalla sottodirectory alla root (per ottenere, ad esempio, che il blog abbia come indirizzo non più http://labandabassotti.it/blog ma solo http://labandabassotti.it) non è un’impresa così difficile come potrebbe sembrare a prima vista; occorre comunque molta attenzione. Soprattutto, bisogna essere davvero convinti di quello che si sta facendo, riflettere e prendere tutte le precauzioni prima di affrontare un passo del genere.  Continua a leggere

Mag 28

La mia guida è stata utile a…

Su suggerimento di Laura, una lettrice che ha letto e trovato utile la mia “Guida a WordPress per principianti“, ho pensato di creare una lista di siti che sono stati realizzati con l’aiuto, piccolo o grande, della mia guida. Laura ha avuto una buona idea, e così inauguro la lista proprio con il suo sito. Chiunque può aggiungersi alla lista, basta lasciare un commento a questo articolo, e io provvederò con piacere ad inserirvi. Sono contenta, perché così posso conoscervi e vedere i lavori che avete realizzato anche grazie ai miei consigli! Ogni giorno vedo che siete in tanti a scaricare la guida, e mi fa molto piacere sapere che vi è utile. Spesso mi mandate anche delle mail di ringraziamento. Anch’io vi ringrazio moltissimo per il vostro sostegno, incoraggiamento ed apprezzamento!

Continua a leggere

Dic 01

[Gestione del colore] Profili della stampante

Per ottenere i massimi risultati dalla tua stampante inkjet, è opportuno che ti procuri i profili di quella stampante: infatti ogni produttore solitamente mette a disposizione dei profili che tengono conto del preciso modello della stampante e anche del tipo di carta su cui andrai a stampare. Questi profili sono a disposizione nel sito della casa produttrice e tutti li possono scaricare gratuitamente.

Continua a leggere

Nov 28

[Gestione del colore] Come calibrare il monitor

Per calibrare il monitor, l’ideale è usare un apposito dispositivo hardware chiamato colorimetro. E’ assolutamente indispensabile acquistarne uno se vuoi lavorare in maniera professionale. ColorVision Spyder3 Pro e Monaco Optix sono i colorimetri più usati dai professionisti.
Se non hai intenzione di acquistare un colorimetro, puoi comunque calibrare il tuo monitor via software. Chi ha un Mac può usare il sistema di calibrazione incorporato nel sistema. Chi ha un PC, invece, può usare Adobe Gamma.

Continua a leggere