Photoshop tutorial effetto timbro

Un facile tutorial per creare una scritta con effetto timbro in Photoshop; puoi applicarlo non solo per creare timbri, ma ogni volta sia necessario dare un aspetto “vissuto” ai tuoi lavori, perfetto per una grafica dallo stile grunge.
  1. Crea un nuovo documento e sblocca il livello background (basta farci doppio clic sopra).
  2. Scrivi un testo qualsiasi con il font che preferisci (io ho scelto Stencil). Scegli una dimensione piuttosto grande per il font; se necessario, aggiusta anche il kerning, cioè la spaziatura tra i caratteri (io l’ho aumentata leggermente). Per aumentare il kerning, vai al pannello dei caratteri cliccando sull’iconcina presente nella barra delle opzioni, oppure vai in Finestra>Carattere.
  3. Crea un nuovo livello, in cui disegnerai un rettangolo arrotondato. Scegli la modalità “Riempi pixel” dal pannello delle opzioni; se vuoi, puoi aumentare un po’ il raggio, per rendere gli angoli del rettangolo più arrotondati.
  4. Ora ti trovi con un rettangolo che copre la scritta; per togliere il riempimento a questo rettangolo, vai nella palette dei livelli e porta il Riempimento a zero; per aggiungere solo la traccia al rettangolo, aggiungi lo stile livello Traccia.
  5. Unisci i livelli di testo e traccia.
  6. Fai clic sull’iconcina dei livelli di regolazione (quella con il cerchietto bianco e nero) nella palette Livelli, e scegli “Pattern“; scegli quindi un pattern dalle superfici artistiche, uno che abbia una texture “ruvida”: io ho scelto ‘carta acquerello slavato’. Il pattern scelto riempirà tutta l’area di lavoro.
  7. Crea un nuovo livello di regolazione (sempre facendo clic sull’iconcina di prima) e scegli ‘Curve‘: aumenta il contrasto schiarendo le luci e scurendo le ombre:
  8. Ora con la bacchetta magica (W) fai clic su un punto di grigio medio, in modo da ottenere una selezione “a macchia di leopardo”; dopodiché puoi nascondere o eliminare i livelli di riempimento e regolazione, che non servono più.
  9. Applica la selezione corrente come maschera di livello nel il livello del timbro; vedrai che la scritta assume un aspetto consunto: 
  10. Per cambiare colore al timbro, usa lo stile livello “Sovrapposizione colore” e scegli il colore che desideri applicare.
  11. Per rendere meno nitidi i contorni del timbro, puoi aggiungere un altro stile di livello, ‘Bagliore interno‘, aggiungendo un certo disturbo, come puoi vedere in figura: 
  12. Per finire, puoi aggiungere un livello di riempimento immediatamente sotto a quello del timbro, e applicare un pattern che crei l’effetto di una carta un po’ ruvida; ad esempio, puoi scegliere ‘Carta colorata’>’macchioline metallizate’; scegli ‘Moltiplica‘ come metodo fusione del livello del timbro, così la scritta si fonde con lo sfondo in maniera più realistica:

Per scrivere questo tutorial mi sono in gran parte ispirata a questo: http://graphicssoft.about.com/od/photoshop/ss/Rubber-Stamp-PS.htm.

3 thoughts on “Photoshop tutorial effetto timbro

  1. @elvi: Ciao Elvi, mi fa piacere di esserti stata d’aiuto! Grazie e buona giornata! :)

  2. salve, non riesco a eseguire il punto 8 , non capisco perché non mi diventa ad effetto leopardo.. potreste aiutarmi ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.