Concorso calligrafico ‘Figurati un po’!’

Come d’abitudine, anche quest’anno il C.A.U.S., Centro Arti Umoristiche e Satiriche, propone  un concorso calligrafico rivolto a tutti gli appassionati di calligrafia, disegno, computer grafica, enigmistica e umorismo. Il tema di quest’anno è “Figurati un po’!” e, come suggerisce il titolo, consiste nel creare un autoritratto calligrafico e scherzoso.

Chi può partecipare: il concorso è internazionale e aperto a tutti, in particolar modo sono invitati a partecipare tutti gli appassionati di calligrafia, disegno, computer grafica, enigmistica e umorismo.

Costo: il concorso è completamente gratuito.

Soggetto: i candidati dovranno ideare una figura, utilizzano le lettere dell’alfabeto del proprio nome e/o cognome, o di quello di un personaggio famoso.

Caratteristiche: ciascun candidato può partecipare con un massimo di tre opere, realizzate con qualsiasi tecnica. Ogni opera dovrà comprendere tutte le lettere del nome e/o del cognome. Un file allegato dovrà contenere una legenda con la descrizione dell’opera e l’indicazione dell’ubicazione delle singole lettere

Invio: i partecipanti devono inviare le loro opere per posta elettronica, all’indirizzo email indicato nel bando di concorso ufficiale.

Premi: i vincitori non riceveranno alcun premio in denaro, bensì un riconoscimento virtuale, con medaglia e pubblicazione delle opere sul sito: www.caus.it Sarà, inoltre, dato il massimo risalto alle prime tre opere classificate, sui media specializzati e su Internet.

SCADENZA: 30 novembre 2011.

Questa è una sintesi; per tutte le informazioni, vedere il bando ufficiale del concorso.

Per gli altri concorsi in scadenza nei prossimi mesi, consultare il calendario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.