Creare>Stampare>Pubblicare 2010: le novità della grafica e dell’editoria

Un evento dedicato al mondo della grafica, della stampa e dell’editoria che si terrà in duplice data (e luogo): prima a Milano, il 28 settembre, e poi a Roma, il 13 ottobre. Un’occasione per partecipare ad una giornata formativa che farà il punto sulle più importanti novità del settore, anche per quel che riguarda l’editoria digitale.

Per partecipare è necessario iscriversi perché i posti sono limitati.

Date e luoghi:

  • 28 settembre 2010: a Milano, Star Hotel Business Palace, via Gaggia 3.
  • 13 ottobre 2010: a Roma, Centro Congressi Cavour, via Cavour 50/A.

Orari: mattino dalle 10 alle 13; pomeriggio dalle 14:30 alle 17:30.

Costo: la sessione plenaria del mattino è gratuita; i workshop del pomeriggio sono a pagamento (150 euro+IVA).

Programma:

Mattino: Sessione plenaria gratuita

10.00/11.00 – KEYNOTE

I nuovi media tra editoria e marketing. Quali competenze e quali infrastrutture per produrre contenuti digitali. Relatori: Marco Ferrario – Giuseppe Granieri.

11.00/12.00

Gutenberg Reloaded: ridare il giusto valore alla stampa e saper andare oltre.

Tavola rotonda con diversi attori del mondo delle istituzioni e dell’imprenditoria.

  • Valorizzazione del ruolo della stampa.
  • Come la stampa deve reagire al mondo che cambia.
  • Come continuare a giocare il suo ruolo.

12.00/13.00

Creativi-Tree: Nuove proposte e ispirazioni per grafici e creativi del mondo della stampa.

Il giornalista Antonio Dini modera una serie di interventi legati al mondo della tecnologia e della creatività.

Una panoramica internazionale dei più innovativi esempi e case history, dagli strumenti artigianali alle ultime novità in fatto di tecnologia, dalle radici di carta ai nuovi frutti digitali.

Pomeriggio: Workshop a pagamento

14:30/17:30

Logica e progettazione di un’applicazione per iPad. Docenti: Antonio Dini, Vainer Gilioli.

Dispositivi digitali come l’iPad entrati sul mercato ed ormai sempre più utilizzati e largamente conosciuti dall’utenza consumer, permettono di navigare tra contenuti multimediali semplicemente toccando lo schermo. Questo ha prodotto una rivoluzione nella user experience, cambiando le modalità di fruizione degli utenti.

Progettare quindi contenuti per iPad e device digitali è un’attività complessa che deve integrare contenuti di diverso tipo in una rete di percorsi coerenti che riescano ad esprimere importanza e gerarchia dei contenuti pur non avendo la struttura classica del giornale.

Si scoprirà quindi un nuovo modo di far vivere le notizie e di far vedere la pubblicità agli utenti. Il progettista di contenuti per device digitali diventerà un ruolo fondamentale nell’editoria di domani e questo workshop vuole dare gli strumenti per muoversi autonomamente nella giusta direzione.

La stampa oltre la stampa: dal QR code all’augmented reality. Docenti: Mauro Rubin, Nicola Pellegrini.

Nel workshop verranno presentati i sistemi per rendere interattiva la pagina di una rivista cartacea prima ancora di passarla in digitale. Con un semplice smartphone si può accedere a contenuti speciali, audio e video, semplicemente inquadrando un codice (QR code) e premendo un tasto. Allo stesso modo mediante un marker possiamo vedere oggetti tridimensionali proprio davanti al nostro naso. Un workshop imperdibile per chi pensa già in 3D.

Preparare impaginati per la stampa digitale. Docente: Elia Nardini.

Come preparare impaginati corretti per la stampa digitale di piccolo e grande formato.
I profili colore nei vari scenari, i files PDF o PDF/X da utilizzare, il flusso RGB confrontato con il flusso CMYK, dallo scatto fotografico all’impaginato.

Adobe Indesign CS5 e la multimedialità. Docente: Leonardo Agosti.

In questo seminario vedremo come realizzare un PDF interattivo a partire da un normalissimo documento di InDesign.
Vedremo come inserire contenuti in movimento, ad esempio filmati in QuickTime o animazioni di Flash, come creare pulsanti per la navigazione di un documento, sia grafici che ipertestuali. Aggiungeremo transizioni al passaggio da una pagina all’altra, e vedremo come esportare il migliore PDF interattivo.
Cercheremo di scoprire quali sono i trucchi per mettere pulsanti comuni, di menù o di navigazione generale, e come fare a prendere dei contenuti che magari cambiano direttamente da internet.
Useremo le nuovissime funzioni di InDesign CS5 per inserire animazioni degli oggetti nella pagina, ed esportare poi nel formato SWF.

[SOLO ROMA] Dall’ebook all’iPad. Docente: Andrea Trento.

Un workshop dedicato a consulenti, sviluppatori, ed esperti hardware e software. Verranno spiegate tutte le opportunità fornite dai nuovi dispositivi digitali dal punto di vista della organizzazione tecnica delle applicazioni e delle opportunità strategiche e commerciali.

Il workshop affronta la logica e la progettazione dei contenuti con uno sguardo più ampio anche su altri device/sistemi e soprattutto dal punto di vista tecnico. Saranno infatti le scelte del linguaggio di programmazione e del device a costituire il supporto per le future attività editoriali o comunicative.

Per questo il workshop è consigliato anche a manager e professionisti di editoria, pubblicità e comunicazione, deputati a prendere decisioni di carattere strategico.

Argomenti trattati:

·     Panorama e analisi tecnica sullo scenario: dal e-book al contenuto digitale interattivo
·     Piattaforme, mercati e soluzioni tecniche
·     Comparazione tools e soluzioni di sviluppo
·     Impatto strutturale, tecnico e di competenze sulle attività operative
·     Workflow: sviluppo di contenuti digitali interattivi
·     Opportunità e ampliamento del e-book business

[SOLO ROMA] Affrontare l’investimento in stampa digitale. Docente: Ester Crisanti.

Oggi l’inserimento di una stampante digitale è quanto mai semplice ma allo stesso tempo difficoltoso.

Troppe offerte di difficile classificazione e comparazione rispetto ai propri bisogni. Inkjet o toner; e se toner liquido o secco. Quale la produttività necessaria e la qualità richiesta?

Il tema dei formati poi è cruciale; non solo  PDF ma dati variabili.

Il punto della situazione rispetto ai RIP in dotazione.

Info e iscrizioni: http://www.insidesrl.it/creare-stampare/2010/index.cfm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.