[Illustrator basic] Come campionare con lo strumento contagocce

Lo strumento contagocce è utilissimo quando si tratta di campionare i colori da un oggetto esistente. In realtà, lo strumento contagocce può campionare tutti gli attributi di aspetto di un oggetto: non solo il colore di traccia e riempimento, ma anche lo spessore della traccia, la trasparenza e, se gli oggetti sono testi, anche gli attributi di carattere e paragrafo.

Ad esempio, se io ho intenzione di applicare ad un oggetto A tutti gli attributi di un oggetto B, devo:

  1. selezionare A;
  2. selezionare lo strumento contagocce (I);
  3. cliccare su B.

Oppure, ancor più velocemente:

  1. selezionare lo strumento contagocce;
  2. cliccare su B;
  3. fare Alt+clic su A.

In entrambi i casi A prende tutte le caratteristiche di B (anche lo spessore traccia, come si vede):

N.B.: Quando un oggetto è privo di riempimento, campionare (o applicare il campione) facendo clic sulla sua traccia.

Per limitare il campionamento solo a determinate caratteristiche, si può aprire la finestra Opzioni contagocce facendo doppio clic sullo strumento, e quindi togliere la spunta alle caratteristiche che non interessano:

Come campionare i colori

Per campionare solamente il colore, basta ricordarsi di premere Maiusc mentre si fa clic sull’oggetto; se, ad esempio, voglio far diventare arancione il riempimento di B, devo fare così (N.B.: funziona con entrambe le procedure di campionamento viste sopra, io qui applico la seconda):

  1. Assicurarmi che sia attivo il pulsante riempimento (se fosse attiva la traccia, sarebbe lei a diventare arancione).
  2. Selezionare il contagocce e fare Maiusc+Clic in corrispondenza della traccia di A; in questo modo il pulsante riempimento prende il suo colore arancione.
  3. Alt+clic sull’oggetto B; il suo riempimento diventa arancione, la traccia rimane rosa (il colore dell’icona traccia nella barra degli strumenti).

Un altra cosa utile da sapere è che se si tiene premuto il pulsante del mouse mentre si fa Maiusc+clic per campionare un colore, è possibile spostarsi in qualsiasi punto dell’area di lavoro, e anche esternamente, per andare a prelevare un colore.

Il contagocce può campionare anche sfumature. Si hanno varie possibilità:

  • Se si fa semplicemente clic, viene campionato tutto del’oggetto, anche la sfumatura, esattamente com’è.
  • Se si fa Maiusc+clic viene campionato solo il colore del punto preciso della sfumatura.
  • Se invece si fa clic su un cursore sfumatura della palette Sfumatura, e poi si campiona un colore facendo Maiusc+clic, il colore verrà applicato a quel cursore; vale sempre il fatto che se si tiene premuto giù il pulsante del mouse, si può campionare qualsiasi tinta, interna ed esterna all’area di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.