[Gestione del colore] Stampare le foto

Allora, ricapitolando: hai settato i profili della tua fotocamera; hai regolato di conseguenza quelli di Photoshop; hai calibrato il tuo monitor; hai installato i profili della tua stampante; e adesso… è il momento di stampare le foto sul serio.

Anteprima

Prima di stampare veramente, però, ti possono tornare utili questi sistemi di visualizzazione, accessibili dal menu “Visualizza” di Photoshop, che ti consentono di vedere una sorta di anteprima delle tue stampe:

  1. Imposta prova> personale.
    • in “Dispositivo da simulare” metti il profilo corrispondente al tipo di carta
    • in “Intento di rendering” lascia “colorimetrico relativo“, oppure sperimenta altri sistemi, e metti la spunta a “Compensazione punto nero“.
    • mettendo e togliendo la spunta su “Anteprima“, avrai un’idea della differenza tra monitor e stampa. E’ normale se in stampa i colori risulteranno più sbiaditi: infatti è impossibile ottenere su carta la medesima brillantezza che puoi vedere sul monitor.
  2. Prova colori: serve per vedere la differenza tra monitor e prova di stampa. Puoi passare dall’una all’altra visualizzazione cliccando “ctrl+y“.
  3. Avvertimento gamma: segnala in grigio i colori che non sarà possibile stampare fedelmente. Maiusc+Ctrl+y è la scorciatoia per questa opzione. Valuta l’opportunità o meno di eseguire delle correzioni nella foto per far sì che un determinato colore venga stampato fedelmente.

Stampa

Adesso sei pronto per stampare. Segui questo procedimento:

  1. File>Stampa con anteprima (ctrl+Alt+p)
  2. In “Stampa” clicca su “Documento
  3. In “Opzioni“:
    • Consenti a Photoshop di determinare i colori
    • in “Profilo stampante” seleziona il profilo della stampante in accordo con la carta
    • in “Intento di rendering” scegli “Colorimetrico relativo” (che va bene nella maggior parte dei casi) e metti la spunta a “Compensazione punto nero”.
  4. Clicca su “Stampa” per aprire la finestra delle proprietà della stampante.
  5. Accedi alle impostazioni avanzate.
  6. Imposta il tipo di carta
  7. Scegli l’opzione “Nessuna gestione del colore“, perché non è la stampante che deve gestire il colore, ma Photoshop (vedi punto 3).
  8. Clicca su ok e avvia la stampa.

Per questa descrizione, mi sono basata sui menu di Photoshop cs2.

2 thoughts on “[Gestione del colore] Stampare le foto

  1. Pingback: upnews.it

  2. Pingback: La gestione del colore nella fotografia digitale: come stampare colori perfetti | NoSatisPassion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *